Punkarre Entertainment Zoo II

L’estate di un Boddhisattva


L'immagine “http://byfiles.storage.live.com/y1p3XggEcmwG5sjGj0_wVqmKTSiYAUN_8foh6Bnu7VpOqR3OxHytf4n0sHm_eJM2otgQfloJR6QpYc” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Un respiro molto molto
profondo….mpffphhhhhhhhhh……..pfiuuuuuuuuuuuuu……ok ora sono
pronto..mi chiedo chi me lo faccia fare ad aggiornare il tutto visto
che è il 29 agosto,sono appena tornato e sono incazzato come un
bufalo..non ho voglia di studiare tanto che non mi ricordo nemmeno che
cosa studio..ma non ci posso far nulla so che quando rileggerò queste
righe tra mesi o anni mi compiacerò di non aver fatto scappare questi
pensieri..INDI PER CUI vi SPIPPETTERETE nelle prossime righe il mio
mese di vacanza007..

VILLASIMIUS
L'immagine “http://byfiles.storage.live.com/y1p3XggEcmwG5s-3cE9B-_tfvnnHy0uhEbForyw-O279FtLQMPKa1fjT8dU13cIy41kQBcT-_SHjB4” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.
Era esattamente un mese fa il 29 luglio,e
io Louvy cara Coti e Myriam armati di bagagli e di una Yaris con sopra
montata una porta ci siamo diretti in quel di Sardegna,in particolare
la cara Villasimius che già avevo battezzato anni adietro sempre con la
cara Louvy ma in compagnia di Elisa e Roberto..pensate un pò..ora non
so nemmeno se sono vivi o morti…cmq sia prima dell’imbarco a
Civitavecchia vanno spese 2 parole per la sosta a S.Marinella oramai
tappa fissa prima di qualsiasi partenza per la Sardegna..ad accoglierci
il caro Zio Peppe boss incontrastato della mala,mia zia Francesca,mio
cugino Marco e una scia di 5 gatti(a cui si riferiscono le foto)…il
risultato è stato un bellissimo pomeriggio fatto di un pranzo fuori dal
mondo,pennica e cazzeggio all ombra dei pini sui lettini rinfrescati
dal venticello estivo che passa in mezzo alle dita dei piedi,grandi
discussioni,uomini,aneddoti,cazzate,gli psicofarmaci di Zia e tante
tante premure,che indubbiamente ci hanno messo di buon umore e ci hanno
permesso di partire sereni e riposati..ancora Grazie..
Arrivati in Sardegna dopo il solito
logorante traghetto,Villasimius è una figata,il mare è come piace a
me..spiaggioni bianchi e acqua con tutte le sfumature
dell’azzurro,insomma inutile andare tanto in giro per l’europa per
cercare il bel mare..questo è sicuramente il posto migliore in cui mi
sia imbattuto..
La casa è piccola e molto carina fatta
apposta per accogliere 2 coppie e infatti sarà una splendidia tana,è
all’interno di un residence con spiaggia a 2 passi,perfetta per i bagni
del tardo pomeriggio..
Le giornate passano talmente velocemente
che a ogni tramonto sei un pò incazzato,la vacanza è così rilassante e
riposante che ogni tanto ti viene da sottolinearlo,avete presente
quando vi svegliate la mattina e avete ancora sonno e non avete
nessunissimo impegno???vi riggirate nel letto e dentro di voi
dite.."aaaahhhh,che goduria"…questa è la sensazione che ho avuto la
maggior parte dei giorni,dovuta al posto,al mio rapporto con Coti,alla
riscoperta di Myriam,e al fatto che più sto con Fede e più stiamo bene
insieme..si mangia quello che si vuole,pesce,carne,salatini(BRETZEL),si
beve,si dorme,si sta al mare come e quanto ci pare,si legge,si parla di
tutto e si fa l’amore…insomma non mancava nulla..anche il fatto che
il paese non offrisse tutta questa vita mondana non è stato un
problema,bastavano anche solo le mega coppe gelato..
Certo purtoppo non posso dimenticare alcuni
momenti tremendi come la sera del compleanno di Coti..cena in un
ristorante bellissimo rovinata da un incazzatura inutile che si è
tenuto tutta la notte e il giorno dopo..con successiva discussione che
se non fosse stato per la mia nuova disciplina Zen avrebbe sicuramente
portato al fratricidio a capocciate..spero che cambi Coti,i caratteri
non esistono,sei tu che ti imponi di essere così,e come ti imponi una
cosa puoi fare l’opposto..ossia puoi tutto quello che vuoi e
soprattutto non è detto che se parte un’incazzatura poi vada fatta
sbollire,le cose possono cambiare nell’istante dopo se si è un pò meno
diffidenti verso gli altri..mq sia le cose te le ho dette in faccia qui
non c è altro da scrivere su questa storia..che dimenticherò
sicuramente..visto che tu si nu piezz e cor…
La padrona di casa Myriam è stata perfetta
e fin troppo premurosa,si è preoccupata di tutto in ogni
dettaglio,visto il grande attaccamento verso questo posto..e non finirò
mai di ringraziarla..
E poi devo dire 2 parole riguardo Louvy,che
in questa vacanza è stata effettivamente l’altra metà di me sembrava di
parlare con se stessi tanto ci si trovava bene e ci si capiva,è stata
una sintonia perfetta…anzi anzi mi piace dire ARMONIA..ecco si questo
è perfetto,sarà che la Sardegna ci fa quest effetto,sarà che in vacanza
è sempre tutto più facile..ma effettivamente ho avuto dei problemi a
lasciarti partire per Castiglione,e anche in quel di Skiathos sebbne il
cazzeggio con gli amici,l’alcol e le donnine possano smuovere le
montagne,io ti ho avuta  sempre in testa..

L'immagine “http://byfiles.storage.live.com/y1p3XggEcmwG5sWrZT9g485XvdKdGZUW1w7tDxGrq1hS_vtC97NenaXLl2uvav9wEm09gEugevGTaU” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

 
SKIATHOS – DEAD DOGS
Partenza ore 3 del mattino sotto casa di
Stefano dal quale vado a dormire per velocizzare i tempi,con annessa
precedente cena con Kebab che era sicuramente un segno
premonitore,visto che ha caratterizzato tutta la settimana
successiva,modificando il mio alvo fino alla stitichezza caprina..
Riusciamo a partire,ma inevitabilmente crolliamo in aereo in un sonno molto profondo 
tranne il Nonno che quest anno era in versione Nonno Sprint e in tutte
le cose sebbene sempre con una base anziana ci metteva un entusiasmo
nuovo che non gli apparteneva..sottolineando così il divario con gli
altri figli di papà tutti mojito e sonnellini pomeridiani..

All’arrivo ci rendiamo conto di tante
cose,l’isola non è come le cicladi,niente casette bianche con le cupole
blu,niente ordine e vialeti caratteristici con fiori profumatie
colorati,ma un inferno vero e proprio..si la prima impressio ne è stata
questa,sarà il maltempo del primo giorno,sarà lo sbarco dei turisti dai
traghetti ogni 3 minuti che sembrava tanto sbarco in Normandia di un
esercito infinito,sarà l’architettura tipica di una Sicilia anni 40 con
i fiori sostituiti dalle insegne al neon,il cemento buttato un pò qui e
un pò lì,le mille bancarelle,scooters da tutte le parti e un traffico
caotico con tassisti che metono le valige da tute le parti caricando
7-8 persone senza problemi con tariffe che variano a ogni corsa a
seconda della faccia che hai,chioschetti del kebab,e tante ma tante
…insomma non si sapeva come uscirne vivi..poi un altro respiro eci
siamo organizzati,il mare era sicuramente bello,era la nostra unica
vacanza per cui nn poteva fallire…
La ricerca della casa è estenuante,finiamo
inizialmente su una montagna e ci offrono un alloggo a 20 euro a
notte,in un garage-dormitorio  praticamente,in un posto che più
squallido non si può..unico punto a favore un piccolo cagnetto
Tsfurby(vero nome Gizmo)che era la fine del mondo..ce ne andiamo e
chiediamo alla padrona di casa se ci lascia il telefono così nel caso
nn trovassimo nient altro torneremmo qui..lei letteralmente ci da il
suo telefono e lo mette in mano a Dario,grandi risate,cpn lei che si
vergogna come una ladra di nn aver capito un cacchio.. 
Finalmente troviamo alloggio a Villa
Spartias 2 km dal paese..vicino alla fantastica spiaggia di
Xanemos,sembra perfetta,ci chiedono 26 euri
 ma è tutto un altro posto c è la cucina,l aria condizionata,la piscina..accettiamo senza problemi..
 
poi si guarda fuori dalla finestra e c è chi dice "A regà ma la pista
dell’aeroporto sta in giardino"ed effettivamente ci siamo svegliati
pper una settimana con il rumore degli aerei in decollo o
atterraggio..veramente piacevolissimo…ogni volta un piccolo infarto..

 

Cmq sia con in nostri scooters modello
trekker 887 884 e 886 eravamo indubbiamente i padroni dell isola,ce la
siamo girata e rigirata rivoltandola come un calzino,senza essere
fermati dalle strade,dalle salite e dalle discese(il mio ginocchio
squartato lo sa bene),insomma i padroni eravamo noi,se c era un posto
dove andare noi c andavamo,spiagge deserte o affollate,monasteri o
disco..se succedeva qualcosa nell’isola noi lo sapevamo………..si si
sembra vero…la realtà era che il giorno avevamo uno spirito
esploratore,mentre la sera eravamo piuttosto abitudinari…la serata
tipica era ritorno a casa dal mare alle 9giro di docce con concomitante
aperitivo,successiva cenetta fatta di pasta con tonno,tonno e
olive,olive,olive e tonno,poi secondo fatto da ciò che Chabbattino
Pescatore riusciva a propinarci..poi musichetta a piacere ma
generalmnete 5 canzoni che ruotavano a mazzetta..poi alcol in quantità
variabili,cazzate e scenette..


 

e per l una si usciva,motorini,saluto agli aerei in decollo,poi
parcheggio in paese e struscio di 2 ore…tante donnine,e tanti soldi
spesi nel nulla in gelati birre e cocktails nei posti più
chicchettosi,15 euro per un margarita e appena finito o riordini o te
ne vai…manco ai briganti si riserva un simile trattamento…dopodichè
salto nella zona clubs sempre uguale sempre con le stesse persone e
sempre con la stessa musica tutte le sere..quindi a seconda della
quantità di alcol in corpo variavano serate perfette e serate
intorpidite..


Vi descrivo la serata più bella e che voglio ricordarmi pensando a Skiathos,e che da sola è valsa la spesa..


Era metà settimana,tipo un mercoledì,la sera prima c’era stata una
serata scazzamiento in cui eravamo andati a letto un pò tutti con dei
cazzi diversi..chi era troppo innamorato per divertirsi(a
Chabba!?!?!),chi troppo stanco,chi troppo pigro e chi troppo ansioso
che la vacanza non vada come aveva previsto,con il terrore di bruciare
i giorni e poi rimpiangerli..fatto sta che stavolta a casa dopo la
solita cenetta accompagnata da fiumi di birra,si beve sul serio…Gin
Lemon,Vodka Redbull,Vodka Lemon,Gin Redbull,e tanto Ouzo..una specie di
Sanbuca se non lo conoscete…cmq sia eravamo sbronzi ma sbronzi
veri,ma come per incanto eravamo tutti allo stesso livello eravamo
fracichi ma nessuno almeno per un pò aveva conati o barcollava..per cui
è iniziato un lungo delirio che vi descriverò attraverso i video…




  Finito il quale abbiamo preso i motorini,e avvelenati,incazzati
neri,furiosi e rabbiosi per le nottate precedenti che avevamo lasciato
scorrere un pò troppo tranquille,urlando in motorino una delle tante
canzoni di tiziano Ferro che nn si sa perchè sembrava essere venuto
fisicamente in vacanza con noi..siamo arrivati in zona
clubs,parcheggiato ci siamo messi a correre tutti e siamo arrivati in
disco,il mitico BBC,e quella sera sembrava tutto diverso,la musica
smbrava bella,il cubista fallito sembrava bravo,gli uomini sembravano
meno delle donne,e noi sembravamo impasticcati,tant è che non avevamo
alcuna difficoltà ad avere spazio in pista,tatno la gente si
allontanava,ma la cosa che è stata diversa da tante sere è stato il
contatto con l’altro sesso,si ballava e ci stavano oppure ci si
proponeva e scappavano,ma il punto è che almeno erano saltati tutti i
freni inibitori,siamo saliti più volte sui cubi a fare i cojoni,e
spesso in compagnia di donne,grande differenza da Ios,in cui sempre
sbronzi simulavamo i Village People..e quindi grande divertimento…ad
un certo punto ci siamo separati per caso..e sono rimasto con
Aldo,Aldino era il terrore della pista,ubriaco pisto,sudato,dopo l
ultimo giro di tequile ha ominciato a sputare sulla pista,io ero
leggermente meno pisto di lui e non sputavo,ma barcollavo ed ero sudato
da far schifo e la mia camicia era diventata trasparente,insomma
eravamo una coppia allucinate e andavamo in giro per il locale a
ballare come pazzi buttandoci in mezzo a ogni coppia di ragazze che
vedevamo..e scappavano tutte,ma nn importava..facevamo una corsa fuori
a cercare gli altri,non li vedevamo e allora uno dei due diceva all
altro "affanculo"e tornavamo dentro pronti a far scappare altre due
ragazzottelle belle come le chiama lui qunado è Mr.Hyde…l’unica che
abbia mostrato un pò di interesse era una giunonica tettona svedese
cicciona…dopodiche abbiamo ritrovato gli altri,altri quattro salti e
Aldo collassa,lo portiamo fuori a vomitare,ci giriamo un secondo e
crolla faccia nel brecciolino,si sbraca tutta la fronte e resterà il
resto della settimana con le croste a ricordo della grande
serata…sanguinante e ubriaco i due medici sbronzi io e stefy decidono
di portarlo a casa,prendiamo due motorini,io me l accollo e lui nn
parla risponde solo a stimoli del tipo "stringi se no cadi",e stringeva
come in punto di morte,lo medichiamo ma comincia a vomitare in bagno
sul letto per terra..una tragedia…il suo vomito ha perso di liquidità
per cui gli si ferma in bocca,e preparandolo alla morte da
soffocamenteo da vomito..per cui abbandoniamo le nostre velleità di
tornare dagli altri,lo spogliamo e si addormenta subito…io mi faccio
un bel bagno in piscina alle 4 e mezza poi si va tutti a letto.


La mattina dopo Aldo non ricorda un cazzo,si sveglia di soprassalto nel
sangue e nel vomito,non sa come si è fatto il taglio,non si ricorda il
vomito che è sparso sul suo cuscino,la casa puzza e in più gli diciamo
che si è fatto una sdruciona 40enne cessa(con la quale effettivamente
aveva ballato)e allora si dispera..lo scherzo dura poco..ma
fantastico!!!!


E’ stata la vacanza del riposo e della pigrizia,doveva essere così
relax,tante spese e niente problemi,lunghe letture,partite di calcio al
tramonto sulla spiaggia deserta,delle ore passate ai bar sulla spiaggia
a bere  e mangiare in pace col mondo,e della svolta almeno per quanto
riguarda la nostra piccola comunità a proposito delle effettive
capacità di pesca del chabbattino,che ha pescato di tutto,la smentita è
stata dura da digerire..e Chabba è un grande pescatore..ahimè com è
triste non poterlo più sbeffeggiare…


Tante cose mi saranno sfuggite per cui se c è qualcosa che ho tralasciato ditemi..la memoria è quella che è..

TERRACINA
Bè Terracina è sempre la stessa,la odio e la amo…
odio la
gente che c è lì intorno tranne pochi amici che sono sempre gli
stessi..odio come hanno ridotto la spiaggia e il mare..ma amo la
pace,amo il relax,sono partito e stato una settimana solo con le
infradito,amo stare con i miei parenti e con la mia famiglia anche se
per pochi giorni,amo le grigliate e il venticelo che arriva alle 5 del
pomeriggio,amo dormire 14 ore al giorno,amo guardare le partite di
precampionato con mio nonno e amo i gelati che si comprano sulla
spiaggiad una cert ora,amo i racchettoni con Coti e Babbu e amo vedere
Jeff essere tornatoun ragazzino,insegue i gatti abbaia corre gioca con
le pigne,insomma tutto perfetto..in più quest anno con una
consapevolezza molto maggiore dell importanza di ogni momento che mi
passava davanti,leggevo libr di Osho tutto il giorno,e mi rilassavoe mi
godevo tutto,un pomeriggio mi sono fatto il giro di terracina in
bicicletta,scalzo,con il mio ipod e basta,mi sono accorto di un
miliardo di cose che avevo davanti e non vedevo,insomma sempre i soliti
discorsi..la vita ora mi sembra una figata in ogni sua forma,basta
osservare e essere più consapevoli,senza fare nulla di automatico,e
rifuggendo le abitudini..


L'immagine “http://byfiles.storage.live.com/y1p3XggEcmwG5to1jC0Y0ByiGrsxV3i8o4D0HcXrs4r2PB34_sxIiOKIk-4LbVA7LZ1j-P1_2o4y8U” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.


CASTIGLIONE
E’ un posto magico

L'immagine “http://byfiles.storage.live.com/y1p3XggEcmwG5tPe6FGzUH4R_Np48_UIwg6NowkoqP57TwW0zBG5TTuqxgQ5yArr_mpwaa3dHBOeks” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Questa voce è stata pubblicata il 29/08/2007 alle 17:40 ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: