Punkarre Entertainment Zoo II

Io vi denuncio

Sono molto serio quest oggi e mi rivolgo a tutti coloro che hanno sorelle,in particolare sorelle maggiori,controllate le foto in salotto,a volte ci si dimentica di averle visto che sono così indipendenti,lavorano e non ti lasciano nemmeno il tempo di abituarti alle novità…bene ora se avete controllato album e foto della comunione e vi trovate in possesso di un raro esmplare di sorella maggiore sappiate che SIETE IN PERICOLO!!!
Si cari miei sappiate che si aggirano in tutto il mondo migliaia e migliaia di LDS,sigla scelta da Scotland Yard,per identificare quelli che sono i Ladri De Sorelle.
Questa minaccia si è resa molto più gravosa negli ultimi decenni..prima infatti il ruolo del Pater Familias prevedeva un eccezionale selezione dei candidati ad avere la mano della figlia tanto amata…bisognava dimostare il proprio valore,un corteggiamento lento graduale e poi forse dopo essersi guadagnati la fiducia del capofamiglia le cose potevano indirizzarsi e prendere la rotta del matrimonio…
La rivoluzione sessuale,il girl power strafottuto,i reggiseni pushup,il calcio femminile,le dottoresse e gli autisti atac femmine hanno permesso in questi ultimi fantastici tempi il crollo di tutte quelle 3-4 regole formali che permettevano ad un padre o ad un fratello di accorgersi che la figlia sorella stava cambiando aria,che stava per lasciarci e andare a formare una famiglia sua…
Oggi tutto ciò non è più possibile giustamente poi naturalmente..per cui bisogna abituarsi all’idea di controllare tutte le mattine la stanza della vostra sorella/figlia e assicurarsi che sotto le coperte non ci sia un manichino..
Già già…da un giorno all altro tutto cambia..
Ma per me che ho passato tutta una vita sul mio bel pero a non accorgermi della cose che mi succedono sotto il naso..svegliarmi una mattina e pensare che tra 10 giorni nn vivrò più con mia sorella è stata una bella botta..non sai se ti hanno preso per il culo..se i cartelli li avevano messi e nn te ne sei accorto..oppure se proprio è il tuo subconscio che è finito in coma e nn ti permette di accettare la realtà,di parteciparvi dall’inizio alla fine..sempre con lo stesso entusiasmo..
Bè il mio subconscio ha fatto un brutto incidente col motorino qualche tempo fa,guidava senza casco libero e felice che tanto niente l’avrebbe smosso,e si è fatto scivolare addosso tanti giorni,tante discussioni,tantissime cene a base di tovagliolini,bomboniere,cazzettifreschi..etc…etc..dopo l’incidente,non potendo risalire sul motorino,il mio caro insconscio ha deciso che era tempo di riprendere il quaderno di matematica delle elementari…1+1 fa 2 e fin qui ci siamo,e meglio 2 di 1 sempre…ma se quell 1 apparteneva ad un insieme di 5 quanti uni ci restano???breve calcolo col pallottoliere….4…porca &$%£…
Non sono ritardato o rincojonito..so bene che lei non partirà per il Guatemala..ma abita a 300 metri da me..so che potrebbe essere tutt uguale…ma so anche che cambierà tutto..tante cene in 4,tanto nervosismo paterno che come me continuerà a ricontare i figli e dirsi "qui qualcosa non va.."…poi naturalmente c’è la possibilità che ci sia una svolta in meglio..lei sarà felice,e avrà ottenuto ciò che voleva,che i rapporti singolarmente crescano..che coti si prenda finalmente una camera come si deve,che nessuno lascerà yogurt e panini nella macchina..e che Pierluigi diventi un amico in più…
Ma sono un’infinità le piccole cose che mi perderò..e sebbene sono felicissimo per lei..solo ora mi rendo conto di non esser pronto,e che magari ci potevo arrivare un pò prima…in modo tale da essere elettrizzato e non traumatizzato..
Fortuna che quel giorno avrò il panciotto e non mi verrà da rattristarmi più di tanto..
Naturalmente so che sono cose che si sistemano da sole,che non mi devo preoccupare..però..oggi sono dispiaciuto..domani sarò felice probabilemente..ma oggi,me rode e manco poco..

L'immagine “http://byfiles.storage.msn.com/y1pRfAY_8dYeZ8uCXwO_cbXeZr_DciMi2awrxYFWoAM9X9xxJnuhaNcX9FJVvlnZfuBIPHAB4gePBY” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 11/07/2007 alle 11:46 ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

3 pensieri su “Io vi denuncio

  1. benedetta in ha detto:

    …e i ladri di fratelli dove l mettiamo?! Che dire…mi permetto questa breve (e forse troppo intima dati i nostri rapporti attuali…ma chissa forse cn questo marriage ci guadagneremo tutti qcs in più…)incursione nel tuo spazio per ribadire ciò che ho detto alla tua sorellaadicuiabrevesaraiderubato:sei un fratello eccezionale!Che bello poi sentire un rappresentante delle categorie maschile (e qui iniziano a pesare i miei 30anni sai….vissute tra voglia di emancipazione femminile vedi le donnine che guidano l’atac e la speranza invece di poterti presto rinchiudere in quell’odiatissimo ruolo di angelo del focolare ma che nelle serate fredde e sole intiepidisce sempre un po il cuore)parlare in questo modo delle proprie emozioni!Sai non appena ho saputo che questi due profughi dell’amore avevano deciso di fare il grande passo una paladina dell’amore e dei grandi eventi come me è stata subito colta da una gioia smisurata (forse perche non sono stata io a farlo!)soprattutto perchè ero felice di vedere tutto quell’amore negli occhi di mio fratello….sono belli insieme questo è quello che ho pensato….forse quello che ci divide rispetto alla tua riflessione è che io e gia da un po che ogni mattina non saluto mio fratello, è dai tempi della fine del liceo che la nostra quotidanietà si è interrotta per trasformarsi in qualcosa che è ancora in via di definizione. Ed hai ragione tu!Forse anche il mio di inconscio è caduto dal motorino (oddio visti gli ultimi eventi…basta con le cadute e i motori…)ma nn ho mai pensato a mio fratello in questo modo e se mi fermo a pensarci penso che forse saranno molti i passi indietro che dovrò fare, perche tra un po’ ci sarà una moglie ed io che sono da sempre abituata ad avere certi privilegi "sorelleschi"con lui dovrò pensarci su un po’ prima di pensare o poter fare le cose di sempre….sai di botto ti ritrovi con un fratello di 4 anni più piccolo di te ma che è gia così "strutturato", ha già dato alla sua vita una direzione così forte. E tu a 30 anni vivi e sei immersa da capo a piedi in un precariato mentale che a fatica cerchi di abbandonare. E già crescere e sempre così faticoso, e per altro non da nemmeno la felicità….certo qualche soddisfazione….Nell’attesa di incontrarti con il tuo panciotto (scelta da premiare alla categoria stile)ti mando un abbraccio virtuale (spero tu no ne abbia a male!) e torno al lavoro. A bientot Benedetta

  2. federica in ha detto:

    felice che tu sia arrivato al punto della questione,felice del fatto che tu abbia tirato fuori un po’ di quella sensazione strana che avevi dentro e che forse non ti riuscivi a spiegare,felice di vedere che anche nei momenti tristi o malinconici tu riesca sempre poi a prendere le cose con il sorriso e con il tuo umorismo inglese,felice di poterti stare vicina in un momento così pieno…pieno di entusiasmo e di cambiamenti,felice di come sei….ricordati che ti ho detto…"osserva le piccole cose,tienitele da conto,scrivitele sulla tua agendina,ti serviranno nei momenti di sconforto,sono quelle che rimangono…"
    Ps: siete proprio belli insieme…
     

  3. Rafiki e l'arcobalenosa Maravilha in ha detto:

    Grazie care mie,apprezzo moltissimo quello che avete scritto..Benedetta mi ha fatto un piacere enorme trovare questo commento,figurati se me la prendo a male..e sono contento che capisci e in parte condividi certe impressioni..mentre tante altre giustamente non le capisci..siamo in situazioni simili ma cmq diverse e immagino che sarà difficile anche per te..sebbene hai 4 anni di più e almeno in apparenza l hai presa come si dovrebbe..una festa…per divertirsi..festeggiare l’amore,farsi una magnata mica male e vestirsi con abiti firmati per una volta,poi le riflessioni e le malinconie le lasceremo a dopo…Louvy mia io a te non so più come rispondere..ho finito gli aggettivi e ho chiesto in giro..non ce ne sono altri da usare..ti ripeto sei un angelo..non so come ringraziarti per come mi stai vicino sempre e cmq,per come ogni volta mi aiuti a non vedere le cose solo di un colore..grazie per tutto quello che stai facendo per Fra,che ha ancor più bisogno di sentire persone vicine..come ti dico sempre sei perfetta per me..e ora aggiungo che sei la persona giusta al posto giusto..vedrai quanto me dovrai sopportà…hi hi..!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: