Punkarre Entertainment Zoo II

se stai cadendo e non vedi appigli…girati perchè ce li avevi di spalle..

Appena fatto l esame arieccome qua..sono tornato da voi per parlarvi di non so cosa..ma più che altro per farvi vedere che non avevo abbandonato,no,sono qui..e appena si può 2 cazzate le scrivo ancora con piacere…
In primis visto che siete tutti sott’esame vi vorrei ricordare CHE QUELLA PICCOLA NOZIONE CHE A VOI SEMBRA INSIGNIFICANTE CHE STATE METTENDO DA PARTE,PENSANDO TRA VOI E VOI "FIGURATI SE ME LO CHIEDONO",è PROPRIO QUELLO CHE VI CHIEDERANNO..SI SI…NON CI SONO CAZZI…è quello che fa la differenza tra studiacchiare e essere pronti..se studi tutto avrai una visione d’insieme,e saprai giostrarti meglio in qualsiasi situazione..ve lo dice uno che un paio di ore fa ha infastidito,almeno con il pensiero,la madonna e tutti gli angeli…infatti mi sono trovato di fronte a una cazzo di domanda del genere…per cui ho fatto come si deve in questi casi..ho chiuso gli occhi e ho lasciato che una forza superiore guidasse la mia mano..purtroppo nei paraggi,di forze,non ce ne erano poi in sovrannumero per cui la mia mano è caduta su un altra domanda..e li ho capito che dovevo proprio tirare a casaccio…fatto sta che appena uscito dall’aula ho saputo che era il primo errore del mio scritto..e non so come mi è pure dispiaciuto..
Per il resto nutro grande rammarico per aver perso il concerto dei Chemical brothers..e alla fine anche quello di Ligabue all’Olimpico,e mi rode ancor di più che debba essere stato un esame a impedirlo…
Sono rimasto shokkato dalla morte del vicino di casa di Matteo,aveva la nostra età,si è buttato dal primo piano,ed è morto il giorno dopo immagino in un modo veramente di merda..non voglio sapere perchè l’ha fatto ,non lo conoscevo,ma per fare un gesto talmente disperato penso che ne avesse veramente abbastanza..lucidamente mi verrebbe da dire cazzo,nessuno l ha aiutato??a 22 anni si può cambiare tutto….poi invece penso che l’uomo è veramente sorprendente che livelli di malvagità possa raggiungere….è assurdo,apro la finestra,mi butto..e sono morto,non vivròmai più…non esisto più..sto talmente male che sono sicuro che non cè modo di risolvere i miei problemi,non ho fiducia in nesuno e nn vedo motivi per continuare a respirare….è pauroso realizzare le condizioni effettive in cui una persona si può trovare una volta che ha deciso…boh…
i miei Professori ripetono sempre che solo studiando il corpo umano si capisce che Dio esiste,e sono tutti generalmente scienziati atei…ogni tanto anche a me è sembrato di percepirlo…..infatti siamo talmente complessi che possiamo vivere ogni sfumatura della felicità o del benessere,e allo stesso modo qualsiasi stato più o meno depressivo..non so dove voglio arrivare..logicamente è un vantaggio essere così,ci permette di provare miliardi di emozioni diverse..però è una condizione che consente anche ogni eccesso…e mi dispiace veramente che Puddu non si sia aggrappato a nulla prima di cadere…
Questa voce è stata pubblicata il 06/06/2006 alle 09:23 ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

5 pensieri su “se stai cadendo e non vedi appigli…girati perchè ce li avevi di spalle..

  1. ciacu in ha detto:

    Peccato per il ragazzo che si è lanciato di sotto, ritengo che per quanto di merda ti possa andare, hai sempre una libertà di scelta: mi rammarico solo che in questo caso sia stata la finestra e non magari chiedere aiuto a qualcuno. Ma poi fare un discorso così è ridicolo, non conoscendo le premesse, quindi chiudo. Incrociamo le dita per sto esame tuo allora!
     

  2. silvia in ha detto:

    non aggiungo nulla sul ragazzo che si è suicidato,mi è bastato vedere la faccia di matteo giovedì sera…
    invece a te dico,grazie per avermi angosciato col fatto che all’esame chiedono le due righe che uno puntualmente salta…facile parlare dopo che l’esame è finito..cos’è terrorismo psicologico???????
    aiuto… 

  3. Dario in ha detto:

    Dio esiste. E quel ragazzo ha solo cambiato livello di vita… Probabilmente, ora ha trovato chi lo aiuta.

  4. Rafiki e l'arcobalenosa Maravilha in ha detto:

    il problema è proprio questo..purtroppo io penso che la vita sia questa…e a meno di clamorose smentite la sua è finita su quel letto d’ospedale..se non prima..e quindi probabilmente nessuno lo avrà aiutato e mai lo farà..

  5. valentina in ha detto:

    vabbè….forse io non faccio testo perchè sapete che credo fermamente in qualcosa che vada oltre questa esistenza,anzi forse addirittura penso che solo quello che ci sarà può dare un senso reale alla vita che sto vivendo…però,nonostante questo,penso che a 22 anni la vita sia degna di essere vissuta e che spingersi in un gesto così assoluto ti tolga ogni scelta…sicuramente ha ragione dario sul fatto che ora avrà trovato Qualcuno in grado di aiutarlo,ma con qualche attenzione in più qui da parte di chi era in dovere di farlo…l’aiuto sarebbe stato sicuramente più indolore!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: